Heisenberg diventa la droga

Heisenberg è lo pseudonimo adottato da Walter White, il personaggio principale della serie Breaking Bad. Walter è un insegnante di chimica del liceo che un giorno scopre di avere un cancro terminale. Per lasciare abbastanza soldi per la sua famiglia, ha deciso di avviare un’attività di produzione di metanfetamine in un furgone nel mezzo del deserto del New Mexico con uno dei suoi ex studenti. Per non farsi prendere, adotta un nuovo look e una nuova identità: quella di Heisenberg

Una statuetta psichedelica

Questa cifra esclusiva per il San Diego Comic Con nel 2015 rappresenta quindi Walter White nel suo aspetto da Heisenberg ma soprattutto interamente blu come se lui stesso fosse fatto della sostanza che produce e vende. La statuina è fatta di una plastica blu leggermente traslucida e in cui possiamo vedere glitter argento che le conferiscono un lato lucido. In termini di forma, possiamo vedere che è una replica esatta della statuetta già esistente, indossa gli stessi vestiti così come una pistola nella mano sinistra e una bustina di metanfetamina nella mano destra. Solo i suoi occhiali da sole e il cappello sono mostrati in nero come nella figura originale.