Il più giovane

John Deacon è un musicista e cantautore rock inglese noto per essere il bassista della band Queen. Nel 1971 è il più giovane e l’ultimo a entrare a far parte del gruppo (quasi un anno dopo la sua formazione). È stato reclutato per il suo talento di musicista ma anche per la sua personalità calma e facilmente adattabile, nonché per la sua conoscenza dell’elettronica. Quest’ultimo, infatti, stava preparando un master in elettronica quando è stato reclutato per il gruppo e ha lavorato su diversi strumenti per il gruppo, in particolare il famoso Deacy Amp utilizzato nel brano Bohemian Rhapsody. È all’origine di alcune canzoni molto famose come “Another One Bites The Dust” o “I Want To Break Free”. A differenza di Brian May o Roger Taylor , non voleva far parte delle collaborazioni tra i Queen e Paul Rogers o Adam Lambert negli anni 2000 e 2010.

Un musicista degli anni ’70

In uno stile tipico della fine degli anni ’70 e dei primi anni ’80, John Deacon è raffigurato con pantaloni neri a zampa di elefante, stivali con plateau e tacchi. La sua giacca nera è aperta su una camicia bianca anch’essa aperta. In testa, troviamo i suoi lunghi e mossi capelli castani che cadono in brevi frangia sulla fronte. Infine, tiene tra le mani il suo basso marrone marmorizzato.