Il capo del villaggio

Pacha è il capo di un villaggio Inca nel cartone animato Disney, Kuzco l’imperatore megalomane (il nuovo ritmo dell’imperatore nella versione originale). All’inizio della storia, viene convocato dall’imperatore Kuzco che gli dice che vuole radere al suolo il suo villaggio per costruire lì il suo nuovo palazzo. Ma mentre Pasha sta tornando a casa, chiedendosi come farà ad annunciarlo alla sua famiglia, il corpo privo di sensi di Kuzco, trasformato in un lama, cade nel suo carro senza che se ne accorga. Infatti, nel frattempo Kuzco ha mandato via il suo consigliere che ha cercato di vendicarsi uccidendolo ma ha preso la fiala sbagliata e lo ha trasformato in un lama. Il suo assistente Kronk che ha dovuto sbarazzarsi del corpo lo ha lasciato cadere accidentalmente nel carrello di Pasha. Arrivato a casa sua, Pasha scopre con stupore questo lama parlante. Si offre di riportarlo al palazzo in cambio di un cambio di posizione per il suo palazzo, ma Kuzco rifiuta e se ne va da solo. Fortunatamente Pasha, sentendosi in colpa, non è lontano, ed è qui che inizia la loro avventura.

Un uomo normale

Pasha è un semplice allevatore contadino di lama, quindi i suoi vestiti lo riflettono. Indossa un perizoma marrone con sandali neri e un poncho verde sulle spalle larghe. A livello della testa, il suo viso è abbastanza quadrato ma sfoggia un sorriso sincero e comprensivo. Il suo naso è imponente e possiamo vedere due tratti sotto i suoi occhi per segnare la sua età. I suoi capelli sono neri e porta anche un berretto con alette sulle orecchie tipiche di questa cultura.